ADMO

DiGruppo Promozione

ADMO

DONAZIONE MIDOLLO

Da Aprile 2014 la nostra Associazione ha iniziato a collaborare con l’Associazione Donatori Midollo Osseo della Regione Toscana che ha come scopo principale l’informazione e la sensibilizzazione della popolazione sulla possibilità di combattere leucemie, linfomi, mielomi e altre neoplasie del sangue attraverso la donazione e il trapianto del midollo osseo.

COME,CHI E PERCHE’

Chiunque tra i 18 e i 40 anni può essere un donatore di  midollo osseo purchè goda di ottima salute e abbia un peso corporeo superiore ai 50 kg. La disponibilità alla donazione resterà valida fino ai 55 anni. Per diventare donatori bisogna recarsi in un Centro Trasfusionale, sottoporsi al prelievo di un campione di sangue e firmare il modulo di adesione al Registro Italiani Donatori Midollo Osseo. I dati della tipizzazione ottenuti dalle analisi saranno immessi nell’archivio dell’I.B.M.D.R. e saranno consultabili sia dai centri di trapianto italiani che da quelli stranieri. In seguito, al riscontro di una prima compatibilità con un paziente, il donatore sarà chiamato ad ulteriori prelievi di sangue per definire ancora meglio il livello di compatibilità.

Il midollo osseo è indispensabile per la vita: infatti le sue cellule staminali sono deputate alla produzione delle cellule del sangue periferico ( globuli rossi, globuli bianchi e piastrine). In molte malattie del sangue la sopravvivenza del malato è compromessa perchè il midollo non riesce a produrre delle cellule staminali in grado di garantire le funzioni vitali. Spesso l’unica terapia è il trapianto di midollo osseo.

In ambito familiare è possibile trovare il donatore “compatibile” (fratello o sorella) con una frequenza di probabilità di 1 su 4. Se ciò non accade è necessario ricercare un donatore tra i non familiari che, con un minimo di sacrificio personale e in maniera anonima, volontaria e gratuita, si offrono come donatori di cellule staminali emopoietiche del midollo osseo.  Con un gesto semplicissimo si può salvare una vita!!!

Di seguito il link di ADMO Toscana per maggiori informazioni: http://www.admotoscana.it/

Info sull'autore

Gruppo Promozione subscriber